Non è obbligatorio rimuovere l’amianto. Lo sapevi?

Pubblicato il Pubblicato in bonifica amianto

La normativa nazionale e locale obbliga i proprietari di manufatti in cemento amianto a verificare periodicamente il loro stato di conservazione.

La valutazione può essere operata da tecnici che, osservando alcuni parametri che le linee guida tecniche prescrivono, possono attestarne il grado di deterioramento.

A seguito della verifica sarà necessario che il proprietario dei manufatti realizzi un piano di manutenzione e controllo, nominando un responsabile che lo attui.

La CO.GE.PI. s.a.s. si occupa anche di questo: contattateci per un preventivo sia per la valutazione sia per l’assunzione di responsabilità circa i piani di manutenzione e controllo. Un aiuto concreto al lavoro degli amministratori di condominio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *